Caffè freddo: 3 idee per prepararlo


5
(1)

In questo articolo vi proponiamo 3 idee per preparare il caffè freddo, una bevanda molto apprezzata nella stagione estiva.

Abbiamo pensato di usare 3 modi diversi per fare il caffè, per andare incontro ai gusti di tutti.

Prepareremo: il caffè in cubetti con la classica moka, mentre l’espresso sarà l’accompagnamento ideale per l’affogato al caffè.

In ultimo monteremo con le fruste elettriche il caffè solubile per il Dalgona coffee, conosciuto anche come cappuccino al contrario.

Se siete degli irriducibili dell’espresso caldo al mattino, fate un’eccezione nella pausa pomeridiana e provate una di queste proposte, ne sarete piacevolmente sorpresi.

Allora iniziamo … Fuori le ricette!

 

 

Come preparare il caffè freddo in cubetti con latte di mandorla:

In questa ricetta trasformeremo il caffè in cubetti di ghiaccio.

Poi lo aggiungeremo al latte di mandorla.

Questo è un abbinamento a dir poco perfetto, che ricorda molto il famoso caffè leccese.

Se utilizzate un latte di mandorla zuccherato vi consigliamo di non dolcificare il caffè, altrimenti  la bevanda risulterà stucchevole.

Prepariamo il caffè utilizzando la moka.

Riempiamo la base della moka con acqua fredda fino al livello della valvola.

Inseriamo il filtro e riempiamolo di caffè macinato per moka senza pressare troppo la polvere.

Avvitiamo la parte superiore della macchinetta e mettiamola sul fornello a fuoco basso.

Appena uscirà il caffè e sentiremo il tipico gorgoglio spegniamo la fiamma.

Mescoliamo il caffè con un cucchiaino quando è ancora all’interno della macchinetta.

A questo punto possiamo zuccherarlo a piacere e lasciarlo raffreddare.

Versiamo il caffè negli stampini per fare il ghiaccio e riponiamolo in freezer qualche ora finché sarà ghiacciato.

Mettiamo alcuni cubetti di caffè nel bicchiere e ricopriamo con latte di mandorla fresco.

Il nostro caffè in cubetti è pronto per essere gustato.

Caffè in cubetti

Consiglio:

Possiamo anche frullare i cubetti di caffè con il latte per creare una crema ghiacciata di caffè.

I cubetti di caffè sono ottimi anche per arricchire un bicchierino di liquore.

 

Caffè freddo, come preparare l’affogato al caffè:

Questa è una ricetta perfetta se abbiamo voglia di concederci un dolce fresco ma anche un buon caffè.

La preparazione è semplicissima e buonissima allo stesso tempo.

Lasciamo ammorbidire leggermente il gelato fuori dal freezer per 10-15 minuti.

Prepariamo il caffè espresso con l’apposita macchinetta, a cialde, a capsule o con il caffè in polvere.

Mettiamo due palline di gelato in una coppetta, versiamoci sopra il caffè caldo e ricopriamo con un bel ciuffo di panna spray.

Decoriamo con un biscotto; noi abbiamo scelto Oreo, ma vanno benissimo anche quelli al caramello ecc.

Affogato al caffè

Consiglio:

Per una versione ancora più golosa, usiamo il gelato al cioccolato e sbricioliamo dei biscotti sul fondo della coppetta prima di mettere le palline di gelato.

 

Caffè freddo, come preparare il Dalgona coffee:

Questo cappuccino al contrario di origine Asiatica si prepara aggiungendo una crema di caffè sopra ad una tazza di latte freddo o caldo.

Per creare la crema basterà montare con le fruste elettriche caffè solubile, zucchero e acqua calda in parti uguali.

Senza dubbio è una versione di caffellatte particolare, che merita di essere provato almeno una volta.

Versiamo in una ciotola 2 cucchiai di caffè solubile, 2 cucchiai di zucchero e due cucchiai di acqua bollente.

Mescoliamo gli ingredienti e montiamoli con le fruste elettriche per 3-4 minuti, finché si formerà una crema spumosa e soffice che avrà la stessa consistenza della panna montata.

Mettiamo dei cubetti di ghiaccio in una tazza, aggiungiamo un pò di latte e poi ricopriamo con la schiuma di caffè.

Il nostro cappuccino sottosopra è pronto.

Dalgona coffee

Consiglio:

la crema, seppur molto gradevole non risulterà tanto zuccherata, quindi se volete gustare una bevanda dolce, vi consigliamo di aggiungere dello zucchero nel latte o di guarnire la superficie con biscotti sbriciolati o miele.

Vi sono piaciute queste proposte? Voi quale caffè preferite, Moka, espresso o solubile?

E se vi fa piacere, date un’occhiata anche al canale Youtube di Paolone… Grazie amici! 😉

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

Ci dispiace molto che non ti sia stato utile

Aiutaci a migliorare l'articolo

Cosa potremmo fare per migliorarlo?


Info sullo Chef

Privacy Policy Cookie Policy
error: Questo contenuto è protetto!!