Radicchio marinato


5
(1)

Il radicchio marinato è un piatto leggero, che vi permetterà di portare in tavola un antipasto o un contorno particolare, ideale per accompagnare affettati e formaggi.

Ho scoperto questa ricetta seguendo un corso di cucina e devo dire che è stato subito apprezzato dalla mia famiglia.

Oltre al sapore piacevolmente acidulo, mi è piaciuto il fatto che si prepara con largo anticipo, perché il radicchio deve insaporirsi almeno otto ore in frigorifero.

Questo particolare lo rende un antipasto furbo, senza stress, proprio come l’insalata Russa.

Perfetto quindi da servire nei pranzi di famiglia o nei giorni di festa, occasioni in cui desideriamo preparare in anticipo per poterci godere la compagnia di amici e parenti.

La ricetta del radicchio trevigiano marinato è davvero semplice e richiede pochissimi ingredienti come il radicchio tardivo, acqua, aceto, olio, alloro, chiodi di garofano e olio.

Io faccio insaporire sul fuoco l’acqua con l’aceto e gli aromi per pochi minuti e solo dopo ci tuffo il radicchio.

Una volta scolato lo condisco e poi via in frigorifero per almeno otto ore.

Un prodotto così buono come il radicchio tardivo di Treviso è perfetto per questa preparazione, ma potete utilizzare anche altri tipi di radicchio se preferite.

Prima di iniziare a cucinare vi lascio un unico consiglio….. siate molto generosi con l’olio.

Adesso Fuori la ricetta!

 

 

Come fare il radicchio marinato

Pulire il radicchio e tagliarlo in quarti o in sesti, avendo cura di eliminare il più possibile la parte finale bianca che è molto dura.

tagliare radicchio in quarti

Versare l’acqua in una pentola e quando sarà ben calda aggiungere l’aceto, l’alloro e i chiodi di garofano.

versare aceto nell'acqua calda

Far sobbollire per qualche minuto, poi aggiungere il sale grosso e il radicchio, pochi pezzi alla volta.

versare radicchio in pentola

Far cuocere 4-5 minuti a seconda della grandezza, finché diventerà rosa.

Scolarlo con una schiumarola e farlo asciugare su un panno o su carta da cucina.

Radicchio marinato. mettere radicchio nella pirofila

Quando sarà freddo, adagiarlo in una pirofila, salarlo, spolverarlo con pepe rosa sbriciolato tra le mani e ricoprirlo con abbondante olio.

versare sale e pepe rosa sbriciolato

Radicchio marinato. versare l'olio

Coprire il radicchio e farlo riposare in frigorifero almeno otto ore.

Tiratelo fuori dal frigorifero 15-20 minuti prima di servirlo.

Radicchio marinato ricetta

Il Consiglio di Paolone

Paolo fuorilericette

Prima di mettere il radicchio in cottura far sobbollire l’acqua con aceto, alloro e chiodi di garofano per 4-5 minuti in modo da aromatizzarla.

Asciugare bene il radicchio dopo la cottura

Il radicchio è cotto quando diventa rosa.

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

Ci dispiace molto che non ti sia stato utile

Aiutaci a migliorare l'articolo

Cosa potremmo fare per migliorarlo?


Info sullo Chef

Privacy Policy Cookie Policy
error: Questo contenuto è protetto!!