Biscotti al burro – ricetta facile


5
(1)

La ricetta di questi biscotti al burro è facilissima.. direi a prova di inesperto.

Ma sono talmente buoni, che entreranno a pieno titolo nel vostro ricettario di famiglia, nella categoria “mai più senza”. 

Per prepararli vi basterà inserire gli ingredienti nel mixer, rispettando la sequenza indicata, et voilà in men che non si dica avrete preparato una pasta frolla profumata e friabile.

Naturalmente potete lavorare l’impasto anche a mano, ma in questo caso vi consiglio di utilizzare il burro a temperatura ambiente.

Per rendere questa preparazione ancora più semplice, ho pensato di non usare gli stampini per dar forma ai biscotti, ma di creare dei salsicciotti ed affettarli… prima di cuocerli però non dimenticate di immergerli da un lato nello zucchero semolato.

Dopo la cottura lo zucchero li avrà resi luccicanti e ancora più golosi.

Questi biscotti al burro si conservano benissimo per diversi giorni in una scatola di latta o in un sacchetto per alimenti… ma dubito che possano durare più di 24 ore nella vostra dispensa.

Dolci e biscotti sono la mia passione, li trovo un accompagnamento perfetto per una pausa caffè, o con una tazza di tè.

Che consigliarvi ancora, se non di preparare una fumante tazza di tè?

Magari un Blooming tea che, oltre ad essere buono è anche molto scenografico….

Blooming Tea

state pur certi che con un vassoietto di questi biscottini e un fiore che sboccia nella teiera lascerete a bocca aperta chiunque…

guardate il nostro video per vedere di cosa si tratta.

Se l’idea di preparare dei biscotti senza formine e senza matterello vi è piaciuta, date un’occhiata ai nostri cornetti alla vaniglia, se invece volete sfoderare il matterello e osare con un impasto più classico, allora non perdetevi i nostri occhi di bue.

Adesso Fuori la ricetta!!

 

 

Come fare i biscotti al burro

Setacciamo la farina e il lievito.

Grattugiamo la buccia del limone e dell’arancia senza prendere la parte bianca.

Tagliamo il burro freddo a pezzetti.

Rompiamo l’uovo, sbattiamolo leggermente con una forchetta e pesiamone 25 gr, tagliamo a metà una bacca di vaniglia, incidiamola e preleviamo i semi.

rompere l'uovo per preparare biscotti al burro

sbattere uovo con sale

pesare uovo

Aggiungiamo nell’uovo un pizzico di sale e mescoliamo.

Versiamo nel mixer la farina, il burro freddo, la vaniglia e una presa di scorze d’agrumi.

versare farina con buccia arancia e limone

versare burro e vaniglia

Azioniamo a velocità bassa finché otterremo un composto sabbioso.

consistenza della farina per la ricetta dei biscotti al burro

Aggiungiamo lo zucchero e il lievito, frulliamo qualche secondo ed in fine uniamo anche l’uovo.

Appena il composto si sarà agglomerato spegniamo il mixer e formiamo un panetto.

consistenza del panetto per i biscotti al burro

panetto di farina per biscotti al burro

Mettiamolo in frigorifero a riposare per un’ora.

Dividiamo il panetto a metà, lavoriamo la pasta frolla sul piano di lavoro leggermente infarinato per renderla malleabile e formiamo due cilindri del diametro di 4 -5 cm circa.

dividere panetto per biscotti al burro

formare due cilindri

Riponiamo in frigo per 30 minuti.

Trascorso questo tempo tagliamo i cilindri a fette più o meno di mezzo centimetro, (non tagliateli troppo spessi altrimenti potrebbero rimanere crudi all’interno) passiamo un lato dei biscotti nello zucchero e adagiamoli sulla teglia con carta forno.

tagliare a rondelle

Cuciniamo i biscotti in forno preriscaldato a 180° statico oppure a 160° ventilato, per 15 minuti circa. Non dovranno diventare troppo scuri, ma solo leggermente dorati.

biscotti al burro ricetta facile

Il Consiglio di Anna

Anna fuorilericette

Vi consiglio di pesare l’uovo, perché nel caso fosse più della quantità indicata risulterebbe un impasto troppo appiccicoso.

Se impastate a mano il burro dovrà essere a temperatura ambiente .

Il lievito all’interno dell’impasto aggiunge friabilità ai biscotti ma, per contro, in cottura perderanno un pò la forma. Per mitigare questo problema, dopo aver affettato i biscotti fateli riposare in frigorifero per 30 minuti e poi infornateli. In alternativa potete anche omettere il lievito….ma se non vi interessa che siano esteticamente perfetti, lasciate la ricetta così com’è…verranno squisiti.

Gli aromi vanno inseriti nel burro così saranno veicolati nell’impasto .

Che farina usare? la farina debole 00 è la più indicata. Come riconoscerla?  Leggendo sulla confezione, deve avere un w tra 150-180 o le proteine tra 8-9,5% per andare sul sicuro si possono acquistare farine che riportano la scritta : farina adatta per biscotti e crostate.

Hai realizzato questa ricetta?

Mandaci la foto del piatto su Instagram @fuori_le_ricette e taggaci con l’hashtag #fuorilericette

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

Ci dispiace molto che non ti sia stato utile

Aiutaci a migliorare l'articolo

Cosa potremmo fare per migliorarlo?


Info sullo Chef

Privacy Policy Cookie Policy
error: Questo contenuto è protetto!!