Spaghetti con Pomodorini e basilico


5
(9)

Gli spaghetti con pomodorini e basilico sono un primo piatto tanto semplice quanto gustoso.

Prepararli è davvero facile e, cosa da non sottovalutare, questa è anche una ricetta estiva veloce ed economica. 

Cucineremo i pomodorini in padella a fuoco medio, inizialmente con il coperchio e poi negli ultimi minuti lo toglieremo per aggiungere le erbe aromatiche.

Con questa tecnica di cottura il sugo di pomodorini avrà un sapore più deciso e gli aromi manterranno il loro profumo.

La ricetta è composta da pochi e semplici ingredienti:

pomodorini, olio d’oliva, aglio e basilico che vengono mantecati alla pasta con una spolverata di formaggio grattugiato o di briciole di pane aromatizzate.

Date una sbirciatina a come le prepariamo noi… magari vi verrà voglia di provarle con la pasta.

E’ comunque possibile arricchire questo sugo aggiungendo a piacere olive, acciughe o un pizzico di peperoncino.

La pasta con i pomodorini freschi è ottima sopratutto d’estate, quando non abbiamo voglia di trascorrere molto tempo in cucina, ma desideriamo un primo piatto saporito.

Noi abbiamo scelto i pomodorini datterino per condire gli spaghetti perchè hanno un gusto dolce ed avvolgente, ma se preferite potete sostituirli anche con i ciliegini.

Un altro formato di pasta che si sposa bene con questosugo sono sicuramente le farfalle… ottime in abbinamento alla ricotta salata.

Ora Fuori la ricetta e prepariamo questa pasta con i pomodorini in padella….

Come preparare gli spaghetti con pomodorini:

Poniamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per la cottura della pasta.

Appena l’acqua bolle mettiamo gli spaghetti in cottura.

Buttare la pasta nell'acqua bollente

Nel frattempo laviamo e asciughiamo i pomodorini.

Tagliamoli a metà e versiamoli in un’insalatiera, saliamoli e mescoliamo bene.

Questo passaggio è importante, perchè il sale è idrosolubile e aiuterà i pomodori a tirare fuori l’acqua.

Tagliare i pomodori a metà

Tagliamo anche l’aglio e il basilico con un coltello.

Tagliare il basilico e l'aglio

Ora aggiungiamo un generoso giro di olio, consiglio almeno 3 cucchiai di olio d’oliva, poi mescoliamo.

Mettiamo i pomodorini all’interno di una padella che non dovrà essere calda.

Disponiamo i pomodorini con il taglio rivolto verso l’alto, in modo che la parte con la buccia resti a contatto con il fondo della padella.

A questo punto chiudiamo con il coperchio e adagiamo sul fuoco per qualche minuto a fiamma media.

Appena il coperchio sarà coperto dal vapore e i pomodorini risulteranno ammorbiditi, togliamo il coperchio e aggiungiamo l’aglio tagliato a lamelle e il basilico tritato al coltello.

L’aglio e le erbe aromatiche vanno adagiate sopra i pomodorini in modo da non farli bruciare.

Pomodorini e basilico

Lasciamo cuocere ancora qualche minuto senza coperchio, aggiungiamo un pò di acqua della pasta, in modo che i pomodorini non si attacchino e si crei una salsina.

Non appena gli spaghetti saranno al dente scoliamoli lasciando da parte un pò dell’acqua di cottura.

Uniamo la pasta ai pomodorini in padella, aggiungiamo ancora poca acqua di cottura e facciamo insaporire mescolando per circa un minuto.

Mantecare gli Spaghetti con pomodorini e basilico

Serviamoli caldi spolverandoli con il formaggio grattugiato o con le briciole di pane, che avremo saltato velocemente in padella con un goccio di olio per farle tostare.

Spaghetti con Pomodorini e basilico

Il consiglio di Paolone:

E’ molto importante scegliere una padella della giusta grandezza, perchè se fosse troppo ampia l’acqua dei pomodori evaporerebbe velocemente bruciandoli.

Se usiamo delle erbe aromatiche secche procediamo così: una volta tolto il coperchio dai pomodori, spolveriamoli con le erbe, spegniamo la fiamma e mettiamo il coperchio.

Il calore così prodotto farà sprigionare i profumi delle erbe senza bruciarle.

E se vi fa piacere, date un’occhiata anche al canale Youtube di Paolone… Grazie amici! 😉

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 9

No votes so far! Be the first to rate this post.

Ci dispiace molto che non ti sia stato utile

Aiutaci a migliorare l'articolo

Cosa potremmo fare per migliorarlo?


Info sullo Chef

Privacy Policy Cookie Policy
error: Questo contenuto è protetto!!