Torta salata con indivia mele e Brie


5
(1)

Volete stupire i vostri ospiti con una Quiche insolita e gustosa? Allora preparate la torta salata con indivia mele e Brie e servitela insieme ad un fresco aperitivo.

Senza dubbio sarà un successone!

La ricetta è semplice, dovremo preparare un guscio di pasta brisè ricca, cioè con le uova all’interno dell’impasto.

Poi ricoprirlo con indivia belga, mele verdi, brie e una crema di uova e panna, poi via in forno per circa 50 minuti.

Riuscite ad immaginare il profumino che sprigionerà in cottura?

Se desiderate provarla, ma non avete molto tempo, usate un rotolo di pasta brisè o di pasta sfoglia già pronto, risulterà comunque squisita.

Questa ricetta è perfetta anche come antipasto nelle occasioni speciali.

Noi l’abbiamo mangiata per la prima volta alle nozze d’oro di cari amici, e il suo sapore raffinato ci ha conquistato.

Ringraziamo Paola per averci passato la ricetta che condividiamo volentieri con voi.

Ora non ci resta che iniziare a prepararla.. Fuori la ricetta!

Come preparare la torta salata con indivia mele e Brie:

Setacciamo la farina in una ciotola, uniamo il sale e mescoliamo.

Aggiungiamo il burro freddo a pezzi e sfreghiamo tra le mani la farina imburrata in modo da creare delle grosse briciole. Il composto ottenuto dovrà ricordare la sabbia bagnata.

Facciamo una fontana al centro della farina e versiamoci le uova leggermente sbattute.

Lavoriamo l’impasto a mano o con un raschietto da pasticceria, aggiungiamo poco alla volta un pò di acqua freddissima (10-15 gr saranno sufficienti).

Impastiamo velocemente e formiamo un panetto che risulterà irregolare, non perfettamente liscio.

Non impastiamo troppo a lungo altrimenti la brisè risulterà dura.

Schiacciamo leggermente il panetto tra due fogli di carta forno e mettiamolo a riposare in frigorifero per 30 minuti.

Una volta trascorso questo tempo, dovremo lavorare qualche minuto l’impasto per poterlo rendere di nuovo elastico.

Come preparare il ripieno della torta salata:

Tagliamo l’indivia e la mela a pezzetti e versiamoli in una padella con una noce di burro.

Cuociamoli a fuoco dolce per una decina di minuti e poi lasciamoli raffreddare.

Tagliamo a dadini il formaggio, a parte mescoliamo la panna con le uova, il sale, il pepe e la noce moscata.

Stendiamo la pasta brisè in una teglia imburrata ed infarinata.

Ricopriamola con i pezzi di formaggio, aggiungiamo poi il composto di mela e indivia, versiamo sopra la panna con le uova.

Infine, sbricioliamo sulla superficie dei gherigli di noce e inforniamo la nostra torta salata a 170° per 45-50 minuti circa.

Serviamola tiepida.

Torta salata con indivia mele e Brie

Il consiglio di Anna:

Per un’impasto più leggero preparate la base con la brisèe classica senza uova.

Cosa ne pensate di questa quiche?

E se vi fa piacere, date un’occhiata anche al canale Youtube di Paolone… Grazie amici! 😉

Quanto ti è stato utile questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

Ci dispiace molto che non ti sia stato utile

Aiutaci a migliorare l'articolo

Cosa potremmo fare per migliorarlo?


Info sullo Chef

Privacy Policy Cookie Policy
error: Questo contenuto è protetto!!